Logo

Adozioni Albania

L’adozione a distanza è un’adozione non in senso giuridico bensì morale e solidale, con la quale si aiuta un bambino provvedendo al suo sostentamento ed alla sua istruzione, facendo così in modo che possa crescere dignitosamente nel proprio paese natìo. Attualmente alcune centinaia di bambini e ragazzi possono vivere più serenamente ricevendo questo atto di solidarietà. Ogni giorno i volontari conoscono nuove drammatiche situazioni; lunga è la lista dei bambini che attendono di essere “adottati” e grande è la speranza che questa opportunità venga concessa a tutti. Per provvedere al sostentamento ed all’istruzione di un bambino in Albania è stato calcolato che occorrono almeno € 312,00 all’anno; tale è il costo di sottoscrizione di “un’adozione a distanza”. Mensilmente vengono consegnati € 26,00 in valuta locale alla famiglia dell’adottato e periodicamente viene controllato il buon utilizzo della somma di denaro. Il versamento può essere effettuato con rate mensili o annuali. E’ fondamentale prendere coscienza che un bambino non diventa adulto in un anno, quindi è importante assumere questo impegno e questa responsabilità per un tempo necessario che non supererà la maggiore età, salvo nel caso di bambini portatori di handicap.

Per ricevere ulteriori informazioni su Betania-Albania: albania@associazionebetaniaonlus.org


Adozioni Kenya

I bambini che frequentano la nostra scuola, provengono da famiglie molto povere. Per sostenere i costi per gli insegnanti, per il personale ausiliario, per il materiale scolastico, dei libri, delle divise e quant’altro necessita è partito un progetto di sostegno a distanza. All’Associazione Betania Onlus Italia viene inviata la scheda dell’alunno, con la foto, i dati anagrafici ed una breve storia del bambino, da consegnare al “genitore adottivo”, che riceverà informazioni sul bambino una volta all’anno. L’importo del sostegno ammonta ad € 180,00 annuali. Orfani accolti: Anche per i bambini dell’orfanotrofio è partito il progetto di sostegno a distanza. In questo caso, però, il “genitore adottivo” si fa carico del mantenimento del bimbo/a in tutte le sue necessità. E’ un impegno maggiore che deve coprire tutti i bisogni: cibo, vestiti, scuola, spese sanitarie, ecc, 365 giorni all’anno. Al “genitore adottivo” viene inviata una scheda dell’orfanello contenente foto, dati anagrafici e storia personale. Annualmente vengono inviate informazioni sull’andamento generale del bambino adottato. L’importo annuale del sostegno è di € 300,00. Eventuali e significativi avvenimenti che riguardano gli orfani e gli alunni vengono comunicati in tempo reale alla sede italiana dell’Associazione, che provvede ad informare il “genitore adottivo”.

Per ricevere ulteriori informazioni su Betania-Kenya: kenya@associazionebetaniaonlus.org


Forme di sostegno

ALTRE FORME DI SOSTEGNO A DISTANZA – KENYA

Durante il 2006 si prende più consapevolezza delle innumerevoli difficoltà in cui si trova la popolazione locale, e sempre più pressanti si fanno le richieste di aiuto individuali o di interi nuclei famigliari. Verso la fine del 2006, anche un gruppo di studenti delle scuole secondarie, chiede aiuto per far fronte al pagamento delle rette scolastiche, dato che in Kenya solo la scuola dell’obbligo (scuola primaria) è gratuita. Inizia quindi una nuova attività di sostegno a distanza che prende piede in Italia alla fine del 2006, e porta i primi frutti in Kenya nel 2007. Questa attività continua tuttora per:
  • dare un piccolo aiuto mensile di € 10,00 (ai malati di AIDS si aggiunge un contributo per poter andare nei centri ospedalieri specializzati)
  • pagare le rette della scuola secondaria a studenti poveri: il ciclo di studi dura 4 anni ed ogni anno costa € 600,00. Al benefattore che vuole aderire a questo tipo di sostegno viene inviata una scheda personale del beneficiato contente: foto, dati anagrafici e storia personale. Inoltre è possibile sostenere le altre attività caritative di Betania in Kenya, come l’ambulatorio, la distribuzione alimentare o altri progetti, con donazioni liberali.